Oculistica

Centro Diagnostico e Chirurgico per la Terapia delle Malattie Oculari.

L’oculistica è la branca della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi, terapia e chirurgia per le malattie dell’occhio, della correzione dei vizi refrattivi e delle patologie oculari.
L’Unità di Oculistica di Clinica Sanatrix si occupa della diagnosi e della terapia di malattie dell’occhio comuni e rare, sia del bambino sia dell’adulto: difetti della vista (miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia), strabismo, sindrome dell’occhio secco, infiammazioni della parte anteriore dell’occhio (congiuntivite, cheratite, iridociclite) e di quella posteriore (neurite, uveite posteriore), cataratta, glaucoma, patologie degenerative della retina (degenerazione maculare legata all’età, degenerazione corio retinica miopica, retinopatia diabetica ecc.) e manifestazioni oculari associate a malattie sistemiche.
L’Unità di Oculistica di Clinica Sanatrix si avvale delle più moderne tecnologie diagnostiche introdotte in campo oftalmologico. Si eseguono interventi per cataratta, retina, strabismo, glaucoma, trapianti di cornea.


I Difetti della Vista

Nell’occhio privo di difetti di vista, o emmetrope, i raggi luminosi vanno a fuoco direttamente sulla retina, permettendo una visione nitida. I difetti di refrazione sono delle condizioni in cui i raggi luminosi, entrando nell’occhio, non sono messi perfettamente a fuoco sulla retina, dando luogo così, a immagini sfocate; i più comuni difetti visivi sono rappresentati dalla miopia, l’ipermetropia e l’astigmatismo.

La correzione refrattiva mediante “Laser ad Eccimeri” è sicuramente la procedura più adottata per il trattamento definitivo dei difetti di vista. Il principio su cui si basano queste tipologie di chirurgia è di modificare la curvatura della cornea in modo tale che i raggi luminosi siano focalizzati sulla retina; più precisamente, il laser “appiattisce” la cornea nella sua zona centrale per la correzione della miopia, mentre la “incurva” aumentandone il potere in caso d’ipermetropia.


La Cataratta

La cataratta è un’opacizzazione del cristallino che può causare una diminuzione dell’acuità visiva. La chirurgia della cataratta consiste nella sostituzione del cristallino opacizzato con una lente intraoculare artificiale, chiamata IOL (IntraOcular Lens).
L’intervento chirurgico per la rimozione della cataratta è considerato uno dei più sicuri ed efficaci; è chiamato “Facoemulsificazione” e consiste nella segmentazione e aspirazione del cristallino in piccoli frammenti mediante una sonda ad ultrasuoni.


La Degenerazione Maculare

La degenerazione maculare senile o ARMD (Age-Related Macular Degeneration) rientra nell’ambito delle maculopatie, ossia le patologie che colpiscono la porzione centrale della retina. L’ARMD è la causa più comune di cecità legale nel mondo occidentale tra le persone oltre i 60 anni, con prevalenza che tende ad aumentare con l’età. Si tratta di una malattia della macula, in cui le cellule più raffinate del sistema visivo degenerano, muoiono e sono sostituite da tessuto cicatriziale privo di dotazione funzionale, compromettendo in tal modo la visione centrale.
E’ possibile distinguere due forme di ARMD, in rapporto alle caratteristiche istopatologiche della retina. La prima è la degenerazione maculare “atrofica” o “secca”, caratterizzata da un lento e progressivo processo d’invecchiamento e rarefazione delle cellule della retina neurosensoriale e soprattutto dell’epitelio pigmentato retinico; la seconda è la degenerazione maculare “essudativa”, caratterizzata dallo sviluppo di una membrana neo-vascolare (MNV) tra gli strati neuroretinici che sovverte la normale anatomia della retina.

Nel caso di progressione della forma essudativa sono oggi disponibili tre possibilità terapeutiche: il trattamento fotocoagulativo (Argon-laser), la terapia fotodinamica (utilizza sempre una fonte laser) e le iniezioni intravitreali di farmaci anti-VEGF (Vascular Endothelial Growth Factor).


Prestazioni Effettuate


➢ Prima visita oculistica

➢ Visita Oculistica pediatrica

➢ Esame fondo oculare

➢ Tonometria ad applanazione

➢ Sondaggio e lavaggio vie lacrimali

➢ Pachimetria corneale

➢ Topografia corneale

➢ Capsulotomia Yag Laser per Cataratta

➢ Tomografia del nervo ottico

➢ Tomografia a Coerenza Ottica (OCT)


➢ Studio della funzione lacrimale

➢ Gonioscopia

➢ Curva tonometrica

➢ Tomografia corneale

➢ Visita Ortottica

➢ Pupillometria

➢ Biometria ad interferometria laser IOL Master

➢ Fotografia segmento anteriore occhio

➢ Ecografia oculare o bulbare


Medici al servizio del Centro

Rimani aggiornato.
Iscriviti alla Newsletter

Come contattarci

Via di Trasone, 61 - 00199 Roma
+39 06 86321981
info@clinicasanatrix.com

Lunedì — Venerdì: 8.00 — 20.00
Sabato: 8.00 — 14.00
Ricoveri H 24

Via di Trasone, 61 - 00199 Roma

+39 06 86321981

info@clinicasanatrix.com

Lunedì — Venerdì: 8.00 — 20.00

Sabato: 8.00 — 14.00

Ricoveri H 24

Sanatrix a casa Vostra

Sanatrix a casa Vostra

Servizio a domicilio


SANATRIX mette a disposizione tutti i suoi servizi direttamente presso il domicilio del Paziente.
Le visite e gli esami diagnostici vengono eseguiti con strumentario e materiali portatili, permettendo la stessa qualità dei nostri ambulatori.



Servizio a domicilio



SANATRIX mette a disposizione tutti i suoi servizi direttamente presso il domicilio del Paziente.
Le visite e gli esami diagnostici vengono eseguiti con strumentario e materiali portatili, permettendo la stessa qualità dei nostri ambulatori.

Visita i Centri Specializzati

Percorsi di Salute e Prevenzione

Visita i Centri Specializzati

Percorsi di Salute e Prevenzione