Ozonoterapia


Ozonoterapia

Cos'è l'Ozonoterapia

È una terapia che utilizza come agente terapeutico un gas, l’ozono, miscelato in piccole percentuali con ossigeno medicale. L’ozono è una forma di ossigeno, a tre atomi, mentre l’ossigeno presente in natura è formato da due atomi. L’ozono quindi, è una particolare forma di “ossigeno potenziato”, con proprietà importanti dal punto di vista terapeutico.

Come funziona

Gli effetti biologici dell’ozono sono molteplici. Tre i meccanismi fondamentali:

1. OSSIGENAZIONE
L’ozono migliora la capacità del sangue di apportare ossigeno ai tessuti: ne consegue una riattivazione del microcircolo e della ossigenazione periferica.
2. ANTIOSSIDAZIONE
L’ozono, di per sè ossidante, stimola potentemente la riattivazione dei sistemi difensivi enzimatici antiossidanti dell’organismo, proteggendo dalle aggressioni tossiche e dai processi ossidativi dell’invecchiamento. Questo spiega la sua efficacia in tutte quelle patologie croniche in cui è coinvolto lo stress ossidativo, la maggioranza a quanto oggi sembra.
3. DISINFEZIONE
Ha un potente effetto battericida e virustatico.

Altre non meno importanti proprietà terapeutiche dell’ozono sono:

– azione antiinfiammatoria e antalgica
– attivazione dei processi riparativi e rigenerativi
– fluidificazione del sangue
– immunostimolazione
– immunomodulazione
– riduzione della insulinoresistenza
– stimolo dei processi di detossificazione

Quando può essere usato

Numerose le patologie che si possono giovare della Ozonoterapia:

Patologie da deficit di ossigenazione, come problemi di circolazione arteriosa (es. arteriosclerosi, ischemie cardiache, cerebrali) o venosa (es. ulcere flebo statiche).
Patologie ortopediche: al primo posto le ernie e le protrusioni discali, e quindi le lombalgie, le sciatalgie, le cervicalgie. Artrosi dell’anca, del ginocchio e della colonna vertebrale. Tendiniti, “periartrite” della spalla, epicondilite.
Malattie degenerative: artrite reumatoide, demenza senile precoce, malattie neurovascolari; come terapia di supporto nelle patologie oncologiche.
Lesioni trofiche della pelle: piaghe da decubito, gangrene diabetiche.
Dermatologia: herpes zoster e simplex, acne, psoriasi, lipodistrofia (cellulite).
Medicina dello Sport: distorsioni articolari, le contratture o gli strappi muscolari.

Percorsi Disponibili

Si potranno effettuare percorsi di OSSIGENO OZONOTERAPIA tra cui:

- Insufflazioni di ozono
(sinusali, auricolari, lacrimali, prostatiche) – l'azoto viene introdotto tramite un piccolo sondino.

- GAET
Grande Auto-emo-terapia (auto emo trasfusione con ossigeno – azoto: GAET) consiste nel prelievo di 180 ml di sangue del paziente e nella sua immediata reinfusione in vena dopo essere stato trattato con ossigeno e ozono.

- PAET
Piccola Auto-emo-terapia: Una variante che consiste nel prelevare 5-10 ml di sangue, ozonizzarlo e quindi iniettarlo intramuscolo.

Rimani aggiornato.
Iscriviti alla Newsletter

    Come contattarci

    Via di Trasone, 61 - 00199 Roma
    +39 06 86321981
    info@clinicasanatrix.com

    Lunedì — Venerdì: 8.00 — 20.00
    Sabato: 8.00 — 20.00
    Ricoveri H 24

      Via di Trasone, 61 - 00199 Roma

      +39 06 86321981

      info@clinicasanatrix.com

      Lunedì — Venerdì: 8.00 — 20.00

      Sabato: 8.00 — 20.00

      Ricoveri H 24

        Sanatrix a casa Vostra

        Sanatrix a casa Vostra

        Servizio a domicilio


        SANATRIX mette a disposizione tutti i suoi servizi direttamente presso il domicilio del Paziente.
        Le visite e gli esami diagnostici vengono eseguiti con strumentario e materiali portatili, permettendo la stessa qualità dei nostri ambulatori.



        Servizio a domicilio



        SANATRIX mette a disposizione tutti i suoi servizi direttamente presso il domicilio del Paziente.
        Le visite e gli esami diagnostici vengono eseguiti con strumentario e materiali portatili, permettendo la stessa qualità dei nostri ambulatori.

        Visita i Centri Specializzati

        Percorsi di Salute e Prevenzione

        Visita i Centri Specializzati

        Percorsi di Salute e Prevenzione

        Area Paziente